Jedi Consulars

Visionario, Ambasciatore, Ricercatore di Sapere Jedi.
Jedi-Consular Per più di 20.000 anni, l’Ordine Jedi ha lavorato per promuovere la pace e riequilibrare la Repubblica Galattica, ma ogni nuovo giorno porta con sé una nuova minaccia, che promette di spazzar via i Jedi e l’intera galassia. Se la Repubblica vuole sopravvivere, necessita di leader e visionari; ha bisogno dei Jedi Consular.
I Jedi Consulars canalizzano il potere della Forza per ottenere potenza in battaglia e saggezza in diplomazia. Anni di duro addestramento e meditazione hanno affinato le menti dei Consulars per arrivare alla verità in modo impeccabile come le loro spade laser arrivano ai loro nemici. Che stiano rivelando misteri dei Jedi a lungo dimenticati, oppure sollevando le armi per combattere per la Repubblica o ingaggiando combattimenti mortali con i Dark Lords del Sith, la profonda sintonia dei Consulars verso la Forza fornisce loro tutto il potere di cui hanno bisogno per essere all’altezza della situazione con disinvoltura ed equilibrio.

L’intima sintonia con i più profondi misteri della Forza fornisce ai Jedi Consulars l’intuito e l’empatia per gestire abilmente conflitti molto tesi che confondono anche i più astuti Senatori e governatori – ma i Consulars sanno quando è il momento di parlare e quando è il momento di combattere. Quando le negoziazioni si fanno aggressive, dimostrano le loro doti di premonizione – anticipando e deviando gli attacchi nemici con i colpi fluidi delle loro spade laser a doppia lama.

Jedi Knight

Valorosi, Determinati, Guardiani della Pace
Jedi-Knight Un simbolo di speranza in tempi oscuri, il Cavaliere Jedi è il simbolo che rappresenta l’Ordine Jedi, da più di venti-mila anni protegge la Repubblica e mantenere la pace nella galassia. Anche se Cavalieri Jedi hanno servito come generali, guerriglieri, e guerrieri da generazioni, la loro leggendaria abilità nel combattimento è messa a dura prova in questa era.
Attraverso anni di addestramento nella disciplina e nella meditazione, il Cavaliere Jedi affina il corpo e la mente in perfetta armonia. Combinando l’uso della Forza con riflessi eccezionali e la precisione nella pratica degli esercizi fisici, il Cavaliere trasforma il combattimento in una forma d’arte, con grazia esegue tattiche acrobatiche duettando con la spada laser elegantemente.
Fonte di ispirazione per gli alleati e di intimidazioni per gli avversari, la presenza del Cavaliere Jedi  è sempre benvenuta in ogni scontro. La lunga storia dell’Ordine durante i conflitti per la giustizia ha fatto guadagnare la fiducia di moltissimi amici e l’odio di innumerevoli nemici. Pochi, però, sono tanto sciocchi da sfidare un esperto Cavaliere Jedi senza avere le capacità e le tecnologie  per esserne alla pari.

Continue reading

Bounty Hunter

HUnter,Seeker,Killer a NOleggio
Bounty-Hunter Innumerevoli nemici stanno sulla strada per la corsa alla dominazione dell’Impero dei Sith.L’Impero non bada a spese per eliminare queste minacce, offrendo enormi ricompense per ingaggiare gli Hunter più letali della galassia. Avere una taglia sulla testa da parte dell’Impero significa una vita spesa nel terrore, guardandosi continuamente alle spalle. Non è mai questione se un Bounty Hunter ti troverà… ma quando.
Famigerati ed anonimi allo stesso tempo, i Bounty Hunters sono molto più che mercenari da assoldare – sono eredi di un patrimonio professionale – un’antica fratellanza con un passato glorioso. Rintracciare obiettivi sfuggenti attraverso molteplici sistemi stellari richiede esperienza, specialmente quando gli obiettivi possono essere importanti, potenti e spesso preparati al confronto. Gli amanti del brivido di tutti i ceti sociali aspirano a diventare Bounty Hunters, ma solo i più duri sopravvivono in questo business competitivo e mortale.
Il percorso dei Bounty Hunters si trova al limite – la posta in gioco è sempre alta – ed il cammino conduce sempre in due posti, ad una vita di gloria infame… o ad una morte veloce ed ignominiosa.

Continue reading

Imperial Agent

Assassino, sabotatore, l’arma segreta dell’Impero
Imperial-Agent L’Impero domina decine e decine di sistemi stellari da una parte all’altra della galassia, ma non solo attraverso il potere del lato oscuro. Dietro le scene, gli astuti Agenti dell’Intelligence Imperiale rintracciano ed eliminano i nemici dell’Impero – dagli intrattabili Senatori Repubblicani ai traditori Moff Imperiali ai ribelli assetati di sangue che hanno legami con la Repubblica. Gli Imperial Agents devono padroneggiare l’arte dell’infiltrazione, seduzione ed assassinio per portare avanti le cause dell’Impero; affrontano l’opposizione di una galassia terrorizzata ed i capricci dei loro signori supremi Sith.
L’Imperial Intelligence coltiva una rete notoriamente vasta ed efficiente di informatori, che rende l’Agent in grado di insinuarsi nel panorama politico della galassia senza alcuno sforzo. Naturalmente, la fedeltà degli Agent verso l’Impero è indubbia, ma a quelli di loro coloro che sono così in sintonia con gli scopi segreti dell’Impero è concessa grande libertà d’azione – gli Agents spesso nascondono anche le proprie personali motivazioni.

Dopo aver intessuto svariati intrighi a molteplici livelli, queste spie sono a conoscenza di cospirazioni nelle cospirazioni. Anche chi li conosce da vicino non è in grado di predire cosa farà un Imperial Agent finché non lo avrà fatto.

L’élite più operativa all’interno dell’Imperial Intelligence è il “Cipher” Agent – reclutato ed addestrato per eseguire i compiti più pericolosi e delicati che l’Impero ha da offrire. Che sia lavorando in incognito o o svolgendo i propri compiti alla luce del sole, il Cipher corre lungo il filo del rasoio del disastro, usando accurate tattiche orchestrate che lasciano poco spazio ad errori – il più piccolo errore può essere catastrofico. Ogni missione che ha successo, comunque, volge il panorama galattico a favore dell’Impero e l’Agent gioca un ruolo estremamente critico nell’assicurare la supremazia dell’impero.

Sith Inquisitors

Sinistro, Ingannevole, Prodigio del potere della Forza
Sith-Inquisitor
La storia dell’Impero Sith è piena di politici intriganti e di segreti oscuri – la linfa vitale del Sith Inquisitor. Negli oscuri corridoi dell’Impero il tradimento si annida in ogni angolo e la sopravvivenza dipende dalla naturale astuzia di ciascun individuo, nonché dalla volontà di manipolare e sconfiggere i propri nemici, ma anche gli alleati. L’Inquisitor non fa pratica con poteri proibiti solo per sopravvivere in questo ambiente spietato, ma anche per eccellere ed impadronirsi del potere.
Indipendentemente dalla proprie potenzialità, pochi accoliti riescono a superare le rigorose prove per diventare un Sith Inquisitor. Solo i più determinati riescono a raggiungere un simile obiettivo, ma spesso quelli sono i Sith da tenere d’occhio. Grazie al loro genio manipolatore, gli Inquisitors sono abili a sfruttare sia i loro nemici che i loro alleati per promuovere i propri scopi. Gli Inquisitors, incanalando la Forza, sono in grado di privare della vita i loro nemici ed usala per nutrire sé stessi ed i loro alleati.
Anche se dotati di numerose e svariate abilità, i Sith Inquisitors sono principalmente temuti per la propria capacità di canalizzare la Forza, cosa che li rende spettacolari da osservare sul campo di battaglia. Dalle punte delle dita degli Inquisitori esplodono scintille di luce che avvolgono il loro nemici in fasci di pura Forza. Li contraddistingue la possibilità di trasformare la Forza in un fulmine per stordire, sottomettere o distruggere i loro nemici. Coloro che hanno sperimentato la sensazione causata dal lampo di Forza dell’Inquisitor e sono sopravvissuti, rifuggono per sempre il suono crepitante della corrente elettrica.

dominare il Lato Oscuro
Per raggiungere i più alti ranghi del potere, all’Inquisitor serve molto più che il Lighting Force ed una mente molto acuta. I più formidabili Inquisitors si azzardano nell’esplorazione di pratiche non ortodosse, indagando tra gli enigmi del passato e sbloccando nuovi poteri per sé stessi. La Forza è fonte di potere inesauribile – una fonte che gli Inquisitors sfruttano e piegano alle proprie volontà. Una tale intensità permette ai Sith Inquisitors di divenire artefici del futuro dell’Impero… o semplicemente artefici della propria distruzione.
Ricognizione di campo
La distruzione che i Sith Inquisitors lasciano sulla propria scia raramente lascia testimonianze in oloimmagini. Anche nei rari casi in cui la furia degli Inquisitors è stata catturata in un ologramma, l’aspetto intimidatorio ed il potere impressionante a disposizione degli Inquisitors rivela un quadro impressionante. E’ sempre un’immagine abbagliante di energia mortale, sia che l’Inquisitor stia brandendo la spada laser o attaccando con i Lighting Force.
Equipaggiamento
Sith-Inquisitor-concept02 Una delle principali priorità dei Sith Inquisitor è affermare il proprio potere e la propria autorità. La scelta del loro abbigliamento riflette questa strategia, infatti spesso preferiscono abiti scuri, ad alto contrasto, per esprimere i propri gusti sofisticati e l’ambizione verso il controllo politico. Nonostante ciò, a dispetto delle apparenze regali, viene posta grande attenzione per assicurare che tutto il loro equipaggiamento sia flessibile durante le sbalorditive acrobazie nei combattimenti con lSith-Inquisitor-concept03a Spada Laser. Ovviamente l’attrezzatura di alcuni Inquisitor raggiunge gli estremi – è progettata per incutere puro terrore verso coloro con cui si trovano a contatto. 

Tattiche di combattimento

Sia di fronte ad un compagno Sith traditore oppure ad una folla di soldati della Repubblica, l’Inquisitor combatte con furia inesauribile per creare una tempesta di distruzione. L’esperienza nel gestire la Forza permette agli Inquisitors di attingere dall’essenza vitale propria ed altrui. Questa energia può essere canalizzata per sostenere i propri poteri, nuocere ai propri nemici e perfino rinvigorire i propri alleati. Le abilità degli Inquisitor con le Spade Laser sono altrettanto impressionanti. Gli Inquisitors spesso impugnano una spada laser a doppia lama, che usano con manovre rapide, sapienti e letali per colpire i nemici con velocità sorprendente.

Concentrando la Forza per controllare il flusso d’aria, i Sith Inquisitors possono rendere inoffensivi i loro avversari sollevandoli da terra e facendoli ruotare in un piccolo vortice di energia. Nel momento in cui la vittima torna all’attacco, gli Inquisitors sono più che preparati a finirli.

Caricando il proprio corpo con corrente massiccia, i Sith Inquisitors sono in grado di rilasciare un’onda di Forza che fa esplodere chiunque e qualunque cosa ci sia nelle vicinanze. Questa tensione esplosiva non solo sottrae vita ai nemici degli Inquisitors, ma spesso li getta a terra.

Dalle punte delle dita dei Sith Inquisitors partono scosse di energia elettrica che indeboliscono e spesso paralizzano gli avversari. Questa abilità viene utilizzata in molti attacchi da parte dei Sith Inquisitors.